venerdì 17 agosto 2012

15 agosto 2012

SETTEMBRE/OTTOBRE: “FINALMENTE LA POLITIA TAGLIA LA SPESA PUBBLICA”
Sapevamo di avere di fronte delle menti eccezionali ma, che giungessero a tali soluzioni per ridurre la spesa Pubblica non ce lo aspettavamo. La genialità di questo Governo deve essere esportata anche se dubito che qualcuno in qualunque Paese europeo o del mondo intero ne voglia godere i benefici.
Montipoleone percorrendo la strad
a ed i suggerimenti di un’altra perla della Nazione, che tutti ci invidiano, il precedente Regio/Presidente del Governo, Berlusconi, il quale fece la stessa cosa nell’ottobre del 2011, con reazioni che rasentavano l’isteria di Bersani ed i suoi che ora lo affiancano per il raggiungimento dei vitalizi. Dopo la Santità, la scuola e i Vigili del Fuoco per ridurre la spesa Pubblica si ricorre alla decimazione delle forze dell’ordine tagliando i finanziamenti e minando la sicurezza dei cittadini.
Così facendo, indebolendo le difese e la sicurezza della popolazione, sarà più facile esporla al ricatto elettorale!
A ringraziare, Montipoleone e la sua corte, la criminalità organizzata che festeggia sulle prossime macerie delle forze dell’ordine, per il futuro incremento degli introiti e per la maggiore libertà di operare indisturbati su tutto territorio!
Era ora che si facesse qualcosa! “BRAVI”.