sabato 28 ottobre 2017

SENZA TITOLO.

http://www.notiziea5stelle.it/2017/08/01/la-giornalista-cerca-disperatamente-di-infangare-il-m5s-giarrusso-iene/
Il giornalismo italiano è ormai caduto nel baratro dell’ignoranza esegue esclusivamente dettami del regime. Regime, come ogni regime che si detesti non eletto democraticamente dal popolo.
Questo post, credo, non doveva attirare l’attenzione sul timido contraddittorio dell’intervento di Dino Giarrusso inviato delle Iene ma sulla conduzione e sulla univoca direzione che ha voluto colpire senza mezzi termini il MOVIMENTO 5 STELLE.
Il futuro prossimo delle TV italiane, pubbliche e private, sarà costruito intorno all’impegno già costante persecutorio e denigratorio diretto al MOVIMENTO 5 STELLE.
Tutto ciò nell’obbligata costrizione di nuove e prossime elezioni. Insomma, manipolare fino allo sfinimento l’ascoltatore.
Inoltre è inconfutabile che, essere giornalista nel nostro Paese è estremamente facile, la signora Meli ne è la dimostrazione più evidente.
CHE SCHIFO!
1 agosto 2017