martedì 21 febbraio 2012

SI PUO' ESSERE PIU' ITALIANI DI COSI?

Postato lunedì, 19 settembre 2011 - "PANORAMICA" Splinder


(1)
CONTRIBUTI PER QUOTIDIANI EDITI DA COOPERATIVE DI GIORNALISTI
(Art. 3 comma 2 Legge 250/1990)

(2)
CONTRIBUTI PER QUOTIDIANI EDITI DA IMPRESE EDITRISI LA CUI MAGGIORANZA DEL CAPITALE SIA DETENUTA DA COOPERATIVE, FONDAZIONI O ENTI MORALI.                                      (Art.3 comma 2 bis Legge 250/1990)

(3)
CONTRIBUTI PER QUOTIDIANI ITALIANI DIFFUSI ALL'ESTERO                                  (Art. 3 (Comma 2 ter Legge 250/1990)

(4)
CONTRIBUTI PER QUOTIDIANI EDITI IN LINGUA FRANCESE, LADINA, SLOVENA E TEDESCSA NELLE REGIONI AUTONOME VALLE D'AOSTA, FRIULI-VENEZIA GIULIA, E TRENTINO ALTO-ADIGE.           (Art.3 comma 2 ter Legge 250/1990)

(5)
CONTRIBUTI PER PERIODICI EDITI DA COOPERATIVE DI GIORNALISTI
(Art.3 comma 2 quarter Legge 250/1990)

(6)
CONTRIBUTI PER TESTATE ORGANI DI PARTITI E MOVIMENTI POLITICI CHE ABBIANO IL PROPRIO GRUPPO PARLAMENTARE IN UNA DELLE CAMERE O RAPPRESENTANZE NEL PARLAMENTO EUROPEO, O CHE SIANO ESPRESSIONE DI MINORANZE LINGUISTICHE RICONOSCIUTE, AVENDO ALMENO UN RAPPRESENTANTE IN UN RAMO DEL PARLAMENTO ITALIANO, OVVERO CHE, ESSENDO STATE IN POSSESSO DI TALI RQUISITI, ABBIANO PERCEPITO I CONTRIBUTI ALLA DATA DEL 31,12,2005.    (Art. 3 comma 10 Legge 250/1990 e Art. 20 comma 3 ter del D.L. n. 223/2006 convertito dalla Legge 248/2006 )

(7)
CONTRIBUTI PER IMPRESE EDITRICI DI QUOTIDIANI O PERIODICI ORGANI DI MOVIMENTI POLITICI, TRASFORMATESI IN COOPERATIVE ENTRO E NON OLTRE IL 1° DICEMBRE 2001.                (Art. 153 Legge 388/2000)

(8)
CONTRIBUTI ALLE IMPRESE EDITRICI DI PERIODICI CHE RISULTINO ESERCITATE DA COOPERATIVE, FONDAZIONI O ENTI MORALI OVVERO DA SOCIETA’ LA MAGGIORANZA DEL CAPITALE SOCIALE DELLE QUALI SIA DETENUTO DA COOPERATIVE, FONDAZIONI O ENTI MORALI, CHE NON ABBIANO SCOPO DI LUCRO
(Art.3 comma 3 Legge 250/1990)


FINANZIAMENTO ALL’EDITORIA:
Anni di riferimento:
-   2008 circa € 147.000.000,00
-   2009 circa € 147.000.000,00
-   2010 circa € 147.000.000,00

Per un totale di
441.000.000,00
Fonte: www.governo.it